ita | eng

Home > Bandi e Concorsi > Bandi di Gara

Bandi di Gara

MANIFESTAZIONE D’INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DELLE AREE SISTEMATE A VERDE

Si rende noto che ATAP S.p.A. intende espletare una manifestazione d’interesse avente per oggetto l’affidamento del servizio di manutenzione delle aree sistemate a verde di proprietà della scrivente, al fine di individuare, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza, gli operatori economici in possesso dei requisiti richiesti da invitare a procedura negoziata senza pubblicazione di bando, ai sensi dell’art. 36 comma 2, lettera b) del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i..

La candidatura dovrà pervenire, in lingua italiana, all’Ufficio Protocollo di ATAP S.p.A. – via Candiani, n. 26 – 33170 PORDENONE (PN) – entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 09.05.2018. Farà fede la data riportata nel timbro di acquisizione al Protocollo di ATAP S.p.A.


AVVISO PUBBLICO PER L'ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONE D'INTERESSE PER LA FORNITURA DI SISTEMI APC

AVVISO PUBBLICO PER L’ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONE D’INTERESSE PER LA FORNITURA DI SISTEMI APC (AUTOMATIC PASSENGER COUNTING) PER IL CONTEGGIO DEI PASSEGGERI A BORDO DEGLI AUTOBUS, INDETTA AI SENSI DELL’ART. 36, COMMA 2, LETTERA b) DEL D.LGS. 50/2016 E SS.MM.II..

 

*Aggiornamento del 04.04.2018*

Ai sensi di quanto previsto dall’art. 76 del D.Lgs. 50/2016, si comunica che la Società PluService S.r.l. è risultata aggiudicataria del servizio in oggetto, quale miglior offerente.

Di seguito le risultanze:

1) Pluservice S.r.l.                    € 61.800,00 + IVA

2) Ermetris S.r.l.                      € 65.351,00 + IVA

3)Selecta Digital Service S.r.l.   € 79.200,00 + IVA

 

Il R.U.P. - Ing. Manuele Florean

 


AVVISO PUBBLICO PER L’ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE

AVVISO PUBBLICO PER L’ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE RELATIVE ALL’AFFIDAMENTO DI APPALTO DI SERVIZI ESCLUSI (EROGAZIONE DI UN MUTUO CHIROGRAFARIO CON FONDI B.E.I.) AI SENSI DELL’ART. 17, COMMA 1, LETTERA F) DEL DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2016, N. 50 E SS.MM.II.

 

Aggiornamento del 12.04.2018

Ai sensi di quanto previsto dall’art. 76 del D.Lgs. 50/2016, si comunica che la Società Banca Mediocredito Italiano S.p.A. è risultata aggiudicataria del servizio in oggetto, in quanto unica offerente e con offerta ritenuta congrua.

 

Il Responsabile Unico del Procedimento - Valentina Papais

 


PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 16 + 4 AUTOBUS - ANNO 2018 - AGGIUDICAZIONE

Ai sensi di quanto previsto dall’art. 76 del D.Lgs. 50/2016, si comunica che il Consiglio di Amministrazione di ATAP S.p.A., nella seduta del 14.02.2018 ha approvato l’aggiudicazione della fornitura di autobus interurbani di cui all’avviso GUCE 2017/S 247-520950:

  • Lotto 1 (CIG 7327638E28): n. 3 (tre) autobus interurbani “Classe B – tipo di carrozzeria CA (Veicolo a un piano)”, con alimentazione a gasolio, alla ditta Stefanelli S.p.A.;
  • Lotto 2 (CIG 7327647598): n. 11 (undici) autobus, di cui n. 4 (quattro) con assegnazione opzionale, interurbani “Classe II – tipo di carrozzeria CA (Veicolo a un piano)”, con alimentazione a gasolio, alla ditta Evobus Italia S.p.A.;
  • Lotto 3 (CIG 7327657DD6): n. 6 (sei) autobus interurbani “Classe II – tipo di carrozzeria CF (Veicolo a due piani e pianale ribassato)”, con alimentazione a gasolio, alla ditta Evobus Italia S.p.A.;

In riferimento al Lotto 1, ai sensi dell’art. 32 comma 10 lettera a) del D.Lgs. 50/2016, il termine dilatorio per la stipula del contratto non è applicabile.

In riferimento ai Lotti 2 e 3, si indica la data di scadenza del termine dilatorio per la stipula del contratto: 27.03.2018.


PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 16 + 4 AUTOBUS - ANNO 2018 - COMUNICAZIONE

Lotto 1: CIG 7327638E28 – Lotto 2: CIG 7327647598 – Lotto 3: CIG 7327657DD6

AVVISO GUCE 2017/S 247-520950


COMUNICAZIONE DEL 06.02.2018

Si dà atto che a seguito della valutazione delle offerte presentate, relative alla procedura in oggetto, esperita da ultima con seduta pubblica in data 06.02.2018 dalle ore 10.00 presso la sede Atap S.p.A. di via Prasecco, n. 58 a Pordenone, La Commissione di Gara ha provveduto a trasmettere la proposta di aggiudicazione alla Stazione Appaltante, ai sensi dell'art. 33 c.1. del D.Lgs. 50/2016, delle sotto indicate società risultate prime classificate in graduatoria quali migliori offerenti per i singoli lotti:

Lotto 1 - Stefanelli S.p.A.

Lotto 2 - Evobus Italia S.p.A.

Lotto 3 - Evobus Italia S.p.A.

 

Firmato: Il Responsabile Unico del Procedimento, Ing. Manuele Florean


PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 16 + 4 AUTOBUS - ANNO 2018 - NOMINA COMMISSIONE

Ai sensi del D.Lgs. 50/2016, art. 29, comma 1, la scrivente fornisce la composizione della commissione giudicatrice e i curricula dei componenti.

A tal proposito si allega Determina del Presidente del Consiglio di Amministrazione in cui si nomina la commissione, nonchè i Curriculum Vitae in formato Europass.


PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE RCA E RISCHI ACCESSORI - CIG. 734793294D

COMUNICAZIONE DEL 08.03.2018: ANNULLAMENTO IN AUTOTUTELA

Considerata l'esigenza, rappresentata dall'aggiudicatario provvisorio, di gestire alcune garanzie accessorie, quali cristalli, furto e assistenza, con una modifica del capitolato, richiesta non concedibile, e al fine di predisporre una legge di gara priva di elementi di equivocità, la Stazione appaltante ha deliberato nel Consiglio di Amministrazione dell'8 marzo 2018 l'annullamento della procedura in oggetto, che sarà rinnovata. 

Il Rup
dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE DEL 06.02.2018: PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE

La Commissione Giudicatrice, riunitasi nella seduta del 06.02.2018, valutate la documentazione amministrativa e le offerte tecniche ed economiche presentate, ha elaborato la seguente graduatoria:
1. Le Assicurazioni di Roma - Mutua Assicuratrice Romana p. 100 (70 + 30)
2. Itas Mutua Assicurazioni p. 92,41 (70 + 22,41)
3. UnipolSai Assicurazioni p. 84,48 (70 + 14,48)
La Commissione Giudicatrice, pertanto, ha proposto di aggiudicare il servizio alla società: Le Assicurazioni di Roma - Mutua Assicuratrice Romana
Il Rup
dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE DEL 05.02.2018: NOMINA COMMISSIONE GIUDICATRICE
Ai sensi dell'art. 29, comma 1, del D.Lgs. 50/2016, la stazione appaltante fornisce la composizione della Commissione giudicatrice.
Si pubblicano a tal fine la determina del Presidente del Consiglio di Amministrazione del 05.02.2018, con cui si nominano i componenti della Commissione, nonché i relativi curriculum vitae dei Commissari.
Il Rup
dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE DEL 29.01.2018: RISPOSTA A CHIARIMENTO N. 4 DEL 23.01.2018

RICHIESTA DI CHIARIMENTO:
In relazione a quanto in oggetto avremmo bisogno, ai fini della valutazione dell’offerta economica dei seguenti file:
•     file sinistri in formato excel relativo alla garanzia R.C.A. con l’indicazione della partita di danno (card gestionario, card debitore, no card, ecc…)
•    allegato A,B,C,D,E (veicoli) in formato excel.
Inoltre ci  occorrerebbe:
•         la legenda della voce ramo (5=….;7=…)
•         sapere se nelle voci “importo pagamenti” e “riserva” sono ricomprese le spese e in caso affermativo quali
•         sapere se le voci “importo pagamenti” e “riserva” sono già state nettate delle franchigie o sono al lordo delle stesse.
RISPOSTA:
I file sinistri e gli allegati dei veicoli con le caratteristiche richieste sono scaricabili nell’apposita sezione del sito internet aziendale (http://www.atap.pn.it/it/bandi_di_gara.aspx).
I rami 5 e 7  sono i rami ministeriali corrispondenti ad RCA e Kasko/CVT.
I sinistri pagati e riservati si intendono al netto delle spese peritali.
Gli importi pagati sono al lordo della franchigia così come i riservati. Le franchigie sono esposte nelle colonne N e O.
Il Rup
dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE DEL 26.01.2018: RISPOSTA A CHIARIMENTO N. 5 DEL 25.01.2018

RICHIESTA DI CHIARIMENTO:
Con riferimento alla gara in oggetto, per elaborare la quotazione, avremmo la necessità di avere in formato Excel l'elenco dei mezzi e la statistica sinistri.
RISPOSTA:
Si pubblicano in allegato i file excel dell'elenco mezzi (Allegati A-B-C-D-E) e i file excel della statistica sinistri (Sinistri 1-2-3).
Il Rup
dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE DEL 23.01.2018: RISPOSTA A CHIARIMENTO N. 3 DEL 22.01.2018

RICHIESTA DI CHIARIMENTO:
Con riferimento alla procedura indicata in oggetto, siamo a richiederVi le seguenti informazioni inerenti l'art. 2.1 del Capitolato Speciale d'Appalto, che testualmente recita:
"2.1 – OGGETTO DELL’ASSICURAZIONE
L'impresa assicura, in conformità alle norme della legge e [......omissis.....] polizza. L'assicurazione copre anche la responsabilità per i danni causati dalla circolazione e/o stazionamento dei veicoli fuori servizio in aree private, anche se non di proprietà del Contraente, pur in regime di sospensione temporanea della garanzia ai sensi del successivo articolo 2.15, VI comma. La garanzia è operante anche per fatti dovuti a colpa grave, commessi da persone delle quali il Contraente debba rispondere.".
Vi chiediamo:
1) se per aree private devono intendersi anche le aree aeroportuali compreso piste di atterraggio o rullaggio?
2) se per il richiamato articolo 2.15, VI comma - che testualmente recita "Nel caso in cui il contratto di assicurazione sia aggiudicato ad associazione temporanea d’impresa, si deroga totalmente al disposto dell’art. 1911 del codice civile, essendo tutte le imprese associate responsabili in solido. La delega assicurativa è assunta dall’impresa indicata dal raggruppamento temporaneo d’imprese quale Mandataria." - si sia tratta di un refuso o forse l'intento era quello di richiamare l'art. 5.1, V comma?
RISPOSTE:
AL QUESITO 1):
No. Non devono intendersi anche le aree aeroportuali comprese piste di atterraggio o rullaggio.
AL QUESITO 2):
L’intento era quello di richiamare l’art. 5.1, V comma, del Capitolato.

Il Rup
dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE DEL 22.01.2018: RISPOSTA A CHIARIMENTO N. 2 DEL 18.01.2018

RICHIESTA DI CHIARIMENTO:
Avremmo necessità di maggiori informazioni in merito allo stato sinistri in possesso della compagnia uscente.
In merito agli allegati F, G e H situazione sinistri pregressa 1,2 e 3, avremmo necessità di ricevere le statistiche con indicati il tipo sinistro (no card, card debitore, card gestionario, tipo sinistro se CVT ad es. furto, incendio…), e l’esito (con seguito o senza seguito).
RISPOSTA:
Si pubblicano nella relativa sezione del sito aziendale (http://www.atap.pn.it/it/bandi_di_gara.aspx) n. 3 file contenenti gli aggiornamenti ricevuti dalla Compagnia uscente, sulla base delle Vostre indicazioni.
Il Rup
dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE DEL 18.01.2018: RISPOSTA A CHIARIMENTO N. 1 DEL 17.01.2018

RICHIESTA DI CHIARIMENTO:
Ci riferiamo alla procedura indicata in oggetto, e più precisamente a quanto riportato al punto 5.2 del Capitolato Speciale di Appalto per Polizza Libro Matricola di cui al Lotto 1 della predetta procedura, per rappresentare che la condizione per la quale l’Impresa Assicurativa “debba impegnarsi a fornire nella piazza ove risiede ed opera l’Azienda il servizio assicurativo (gestione dei contratti e gestione dei sinistri) tramite una struttura organizzativa in tutto ovvero in parte dedicata” riteniamo sia in contrasto con quanto prescritto dal Disciplinare di Gara stesso, il quale alla “Sezione 2 – Condizioni di Partecipazione – Soggetti Ammessi” riserva la possibilità di partecipare alle Compagnie di Assicurazione aventi legale rappresentanza e stabile organizzazione in Italia ovvero alle Compagnie con sede diversa dall’Italia in regime di libertà di stabilimento o in regime di libera prestazione di servizi nel territorio italiano e, pertanto, risponde alle esigenze del “Bando Europeo” e, soprattutto, consente la libera prestazione di beni e servizi sul territorio della Comunità Europea. Dinanzi a tale esigenza, la condizione dettata dal predetto punto 5.2 andrebbe, a ns/ avviso, a limitare l’ampiezza della normativa europea - e, conseguentemente, le disposizioni del nostro Codice degli Appalti - consentendo la partecipazione alla trattativa soltanto alle Compagnie aventi una propria struttura in loco sia per la gestione dei contratti che per la gestione dei sinistri. Oltretutto, va parimenti rilevata che entrambe le suddette esigenze di gestione dei rapporti sono di fatto soddisfatte dall’attività che in tal senso verrà svolta dal Broker Voi incaricato che intermedia tutti i rapporti (gestione contratti e sinistri) che intercorreranno tra l’Azienda Contraente e la Compagnia aggiudicataria.
Per quanto sopra rappresentato, Vi chiediamo di voler modificare il contenuto del suddetto punto 5.2 eliminando le parole  …”nella piazza ove risiede ed opera l’Azienda” ….. al fine di consentire la partecipazione a Compagnie che pur avendo una propria struttura in loco per la gestione dei sinistri possano non avere nel medesimo luogo una propria struttura per la gestione dei contratti, che certamente può avvenire ed avverrà tramite il Broker da Voi incaricato ed un’Agenzia o Rappresentanza della Compagnia presente in sede diversa dal luogo di esecuzione dei contratti, come in tal senso prescrive la stessa “Clausola Broker” inserita sia nel Capitolato di polizza che nel Disciplinare di gara.
RISPOSTA:
Le parole “...nella piazza ove risiede ed opera l’Azienda...” di cui al punto 5.2 del Capitolato d’appalto debbono considerarsi come non apposte e frutto di refuso, in quanto in evidente contrasto con le condizioni di partecipazione di cui alla sezione 2 del Bando di gara, cui spetta l’interpretazione prevalente.
Il Rup
dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE IMPORTANTE DEL 18.01.2018
Si allega un ulteriore e definitivo aggiornamento degli allegati A-B-C-D-E.
Il Rup
dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE DEL 17.01.2018
Si comunica che, come da richiesta di alcuni Operatori economici, sono stati inseriti i numeri di targa negli allegati A-B-C-D-E.
Il Rup
dott. Pierantonio Stella

***

E’ indetta procedura aperta sotto soglia ai sensi degli artt. 60 e 36 comma 9 D.Lgs. 50/2016 e s.m.i - C.I.G.: 734793294D

STAZIONE APPALTANTE: Atap SpA con sede in via Candiani 26 a Pordenone pec: pec.atappn@legalmail.it. Ulteriori  informazioni  sono   disponibili sul sito www.atap.pn.it/it/bandi_di_gara.aspx – Rup: dott. Pierantonio Stella mail: pierantonio.stella@atap.pn.it.

OGGETTO DELL’APPALTO: servizio di assicurazione ramo RCA e rischi accessori.

La DURATA dell'affidamento e' fissata dalle ore 24.00 del  15.02.2018 alle ore 24.00 del  15.02.2019 e comunque dodici mesi dalla data di avvio del servizio. Possibile proroga di 4 mesi.

L’IMPORTO a base d’asta annua lorda è di euro 300.000,00. Euro 400.000,00 per 16 mesi.

CRITERI di  aggiudicazione:   Offerta economicamente piu' vantaggiosa ex  art.  95,  comma  2,  del  D.Lgs. 50/2016. 

TERMINE  per  il  ricevimento  delle  domande di partecipazione: 05.02.2018 alle ore 12:00.

APERTURA delle offerte: 06.02.2018 alle ore 10:00.

AVVISO PUBBLICATO SULLA G.U.R.I n. 6 del 15 gennaio 2018

ALLEGATI:
Bando di gara
Bando di gara Firmato digitalmente
Allegato1_Modulo1
Allegato2_Modulo2
Allegato3_Capitolato
Allegato3_Capotolato_Firmato_digitalmente
Allegato_OffertaTecnica
Allegato_OffertaEconomica
AllegatoA_BusUrbani
AllegatoB_BusExtraUrbani
AllegatoC_BusNoleggio
AllegatoD_AutoveicoliSpeciali_Autocarri_Furgoni
AllegatoE_Autovetture_Rimorchi_TargaProva
AllegatoF_SituazioneSinistriPregressa1
AllegatoG_SituazioneSinistriPregressa2
AllegatoH_SituazioneSinistriPregressa3
Aggiornamento_SituazioneSinistriPregressa_1_2018
Aggiornamento_SituazioneSinistriPregressa_2_2018
Aggiornamento_SituazioneSinistriPregressa_3_2018

AllegatoA_BusUrbani (excel)
AllegatoB_BusExtraUrbani (excel)
AllegatoC_BusNoleggio (excel)
AllegatoD_AutoveicoliSpeciali_Autocarri_Furgoni (excel)
AllegatoE_Autovetture_Rimorchi_TargaProva (excel)

Sinistri 1 (excel)

Sinistri 2 (excel)

Sinistri 3 (excel)

Determina Presidente del 05.02.2018: Nomina Commissione Giudicatrice

Curriculum Gian Pietro Moras

Curriculum Samuela Trovò

Curriculum Valentina Boi
Il Rup
dott. Pierantonio Stella

 


PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 16 + 4 AUTOBUS - ANNO 2018

ATAP S.p.A. indice una gara a procedura aperta per la fornitura di n. 16 + 4 autobus, così suddivisi:

Lotto 1 CIG. 7327638E28
n. 3 (tre) autobus interurbani “Classe B – tipo di carrozzeria CA (Veicolo a un piano)”, con alimentazione a gasolio, aventi lunghezza non superiore a 7,70 m, due assi, porta passeggeri rototraslante, capacità di trasporto di 22 (ventidue) passeggeri nella configurazione senza disabile a bordo, ed 1 (uno) di servizio, dotazione per disabili, aria climatizzata, motorizzazione EURO 6.
Lotto 2 CIG. 7327647598
n. 11 (undici) autobus, di cui n. 4 (quattro) con assegnazione opzionale, interurbani “Classe II – tipo di carrozzeria CA (Veicolo a un piano)”, con alimentazione a gasolio, aventi lunghezza indicativamente 12,00 m (± 35 cm), due assi e larghezza massima pari a 2,55 m, con piano di calpestio interno non superiore a 900 mm, porta anteriore singola e porta centrale doppia, capacità di trasporto di almeno 53 (cinquantatré) passeggeri seduti, 26 (ventisei) in piedi ed 1 (uno) di servizio, sedili passeggeri fissi, predisposizione per disabili, predisposizione per il gancio di traino, aria climatizzata, motorizzazione EURO 6 e coppia massima non inferiore a 1200 Nm.
Lotto 3 CIG. 7327657DD6
n. 6 (sei) autobus interurbani “Classe II – tipo di carrozzeria CF (Veicolo a due piani e pianale ribassato)”, con alimentazione a gasolio, aventi lunghezza non superiore a 14,05 m, tre assi con sterzatura idraulica anche a gestione elettronica dell’asse condotto purché sia garantita la stessa affidabilità di funzionamento della gestione idraulica (l’asse rimorchiato non deve essere passivo), 2 piani e larghezza massima pari a 2,55 m, porta anteriore singola e porta centrale doppia o singola maggiorata, capacità di trasporto di almeno 88 (ottantotto) passeggeri seduti nella configurazione senza disabile a bordo, 5 (cinque) in piedi ed 1 (uno) di servizio, sedili passeggeri fissi, dotazione per disabili, predisposizione per il gancio di traino, aria climatizzata, motorizzazione EURO 6 e coppia massima non inferiore a 2000 Nm.

 

Ai sensi dell’art. 29, comma 1, del D.Lgs. 50/2016 si precisa che il Capitolato Speciale e tutti gli altri documenti di gara sono qui accessibili e scaricabili.

 

Il Rup Ing. Manuele Florean


PROCEDURA RISTRETTA PER L'AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI GASOLIO AD USO AUTOTRAZIONE - CIG. 7279719628

LEGGASI IN FONDO COMUNICAZIONE DELL'11 DICEMBRE 2017: PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE

Procedura indetta con lettera d'invito del 16.11.2017 ai sensi dell'art. 134 comma 8 D.Lgs. 50/2016 e s.m.i. - utilizzando il sistema di qualificazione attivato da Azienda Trasporti Verona srl - ATV - per il periodo 01.02.2015-31.01.2018, con avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea - Supplemento n. 236 del 06.12.2014.

Agli operatori economici interessati è stata data comunicazione ai sensi dell'art. 134 comma 3 D.Lgs. 50/2016 con avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Comunità Europea n. 209 del 31.10.2017. 

COMUNICAZIONE DEL 05.12.2017
Ai sensi dell'art. 29 comma 1 D.Lgs. 50/2016, la Stazione Appaltante fornisce la composizione della commissione giudicatrice e i curricula dei Componenti.
Si allega in merito la determina del Presidente del Consiglio di Amministrazione con cui si nomina la commissione, nonché i relativi curriculum vitae dei Commissari.
Il Rup
dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE DELL'11.12.2017: PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE
All'esito della seduta della Commissione Giudicatrice del 07.12.2017, si rileva che:
- sono stati invitati i seguenti operatori:
Centro Petroli Baroni srl
Bronchi Combustibili srl
A.F. Petroli spa
Scat Punti Vendita spa
Chiurlo srl
Cristoforetti spa
Vanello Eugenio e Figli spa
Giorgio Sprea srl
Eni Fuel spa
B.P. Energia srl
Gruppo Nord Petroli srl
Futura Energy srl
- hanno rinunciato espressamente a presentare offerta:
A.F. Petroli spa
Scat Punti Vendita spa
- hanno presentato offerta:
Vanello Eugenio e Figli spa
Eni Fuel spa
Bronchi Combustibili srl
Centro Petroli Baroni srl
Giorgio Sprea srl
Chiurlo srl
- sono state ammesse:
Vanello Eugenio e Figli spa
Eni Fuel spa
Bronchi Combustibili srl
Centro Petroli Baroni srl
Giorgio Sprea srl
Chiurlo srl
Per deliberare l'ammissione delle imprese Vanello Eugenio e Figli spa, Bronchi Combustibili srl, Giorgio Sprea srl e Chiurlo srl si è reso necessario il soccorso istruttorio di cui all'art. 83 comma 9, D.Lgs. 50/2016.
- sulla base delle offerte presentate è stata stilata la seguente graduatoria:
1. Vanello Eugenio e Figli spa
2. Chiurlo srl
3. Eni Fuel spa
4. Centro Petroli Baroni srl
5. Bronchi Combustibili srl
6. Giorgio Sprea srl
La Commissione Giudicatrice propone, pertanto, ai sensi dell'art. 33 comma 1 del D.Lgs. 50/2016, di aggiudicare la procedura in oggetto all'impresa: Vanello Eugenio e Figli spa.

Il Rup
dott. Pierantonio Stella


PROCEDURA APERTA: ACCOMPAGNAMENTO E CUSTODIA NEL TRASPORTO DI UTENTI DIVERSAMENTE ABILI - CIG. 729385578D

LEGGASI IN FONDO COMUNICAZIONE DEL 22.12.2017: PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE

E’ indetta procedura aperta sotto soglia ai sensi degli artt. 60 e 36 comma 9 D.Lgs. 50/2016 e s.m.i - C.I.G.: 729385578D

STAZIONE APPALTANTE: Atap SpA con sede in via Candiani 26 a Pordenone pec: pec.atappn@legalmail.it. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.atap.pn.it/it/bandi_di_gara.aspx – Rup: dott. Pierantonio Stella mail: pierantonio.stella@atap.pn.it

OGGETTO DELL’APPALTO: servizio di accompagnamento e custodia nel trasporto di utenti diversamente abili.

La DURATA dell'affidamento e' fissata dal 01.01.2018 al 28.07.2018. In caso di decorrenza posticipata rispetto alla data sopra indicata, il contratto avrà comunque la durata di 6 mesi e 28 giorni dalla data di avvio del servizio, osservando tuttavia la sospensione prevista dal calendario scolastico dal 01.08.2018 al 26.08.2018.

L’IMPORTO a base d’asta è di euro 74.090,13 (Iva esclusa), di cui euro 500,00 (Iva esclusa) per oneri di sicurezza da interferenza, non soggetti a ribasso.

CRITERI di aggiudicazione: Offerta economicamente piu' vantaggiosa ex art. 95, comma 3, lett. a) del D.Lgs. 50/2016.

TERMINE per il ricevimento delle domande di partecipazione: 20.12.2017 ore 12:00.

APERTURA delle offerte: 22.12.2017 ore 10:00.

Data d’invio del presente avviso: 29.11.2017.

AVVISO PUBBLICATO SULLA G.U.R.I n. 139 del 1 dicembre 2017

Il Rup

dott. Pierantonio Stella

Allegati:

- Bando di gara

- All.1_Istanza_di_partecipazione

- All.1bis_Dichiarazione_sostitutiva

- All. 2_Ammontare dell'appalto

- All. 3_Capitolato d'appalto

- All. A_Orari e Linee del servizio

- All. 4_Offerta Economica

COMUNICAZIONE DEL 21.12.2017
Ai sensi dell'art. 29 comma 1 D.Lgs. 50/2016, la Stazione Appaltante fornisce la composizione della commissione giudicatrice e i curricula dei Componenti.
Si allega in merito la determina del Presidente del Consiglio di Amministrazione con cui si nomina la commissione, nonché i relativi curriculum vitae dei Commissari.
Il Rup
dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE DEL 22.12.2017: PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE

La Commissione Giudicatrice, riunitasi nella seduta del 22.12.2017, ha preso atto della presentazione di una sola offerta, da parte della società:
Cooperativa Sociale Acli Società Cooperativa O.N.L.U.S.
La Commissione Giudicatrice ha, altresì, valutato conforme al bando di gara, che prevedeva espressamente l'aggiudicazione anche in caso di una sola offerta, la documentazione ammninistrativa, tecnica ed economica, presentata dalla suddetta società, formulando pertanto la proposta di aggiudicazione del servizio alla stessa alle condizioni offerte.
Il Rup
dott. Pierantonio Stella


PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA AZIENDALE - CIG. 728176810D

LEGGASI IN FONDO COMUNICAZIONE DEL 19 DICEMBRE 2017: PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE

E’ indetta procedura aperta sotto soglia ai sensi degli artt. 60 e 36 comma 9 D.Lgs. 50/2016 e s.m.i - C.I.G.: 728176810D

STAZIONE APPALTANTE: Atap SpA con sede in via Candiani 26 a Pordenone pec: pec.atappn@legalmail.it. Ulteriori  informazioni  sono   disponibili sul sito www.atap.pn.it/it/bandi_di_gara.aspx – Rup: dott. Pierantonio Stella mail: pierantonio.stella@atap.pn.it

OGGETTO DELL’APPALTO: l'incarico ha per oggetto l'affidamento del servizio di mensa aziendale destinato ai dipendenti di Atap SpA presso la sede di via Prasecco, 58 a Pordenone.

La DURATA dell'affidamento e' fissata dal 16.12.2017 al 31.12.2018. In caso di decorrenza posticipata rispetto alla data sopra indicata, il contratto avrà comunque la durata di dodici mesi e mezzo ad iniziare dalla data di avvio del servizio.

L’IMPORTO a base d’asta è di euro 109.162,50 (Iva esclusa), di cui euro 1.065 (Iva esclusa) per oneri di sicurezza da interferenza, non soggetti a ribasso.

CRITERI  di  aggiudicazione:   Offerta economicamente piu' vantaggiosa ex  art.  95,  comma  2,  del  D.Lgs. 50/2016. 

TERMINE  per  il  ricevimento  delle  domande di partecipazione: 11.12.2017 alle ore 12:00.

APERTURA delle offerte: 12.12.2017 alle ore 10:00 15.12.2017 alle ore 10:00.

AVVISO PUBBLICATO SULLA G.U.R.I n. 135 del 22 novembre 2017

ALLEGATI:

Bando di gara

Allegato 1- Istanza di partecipazione

Allegato 1 bis – Dichiarazione sostitutiva

Allegato 2 – Capitolato d’appalto

Allegato B – Offerta economica

Il Rup

dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE IMPORTANTE DEL 07.12.2017: APERTURA DELLE OFFERTE

Si avvisa che l'apertura delle offerte, con le modalità indicate nel bando, non avverrà più il 12.12.2017 alle ore 10:00, bensì il 15.12.2017 alle ore 10:00, nella stessa sede di via Candiani 26 a Pordenone, II piano. 

Il Rup

dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE DEL 13.12.2017
Ai sensi dell'art. 29 comma 1 D.Lgs. 50/2016, la Stazione Appaltante fornisce la composizione della commissione giudicatrice e i curricula dei Componenti.
Si allega in merito la determina del Presidente del Consiglio di Amministrazione con cui si nomina la commissione, nonché i relativi curriculum vitae dei Commissari.
Il Rup
dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE DEL 19.12.2017: PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE

La Commissione Giudicatrice, riunitasi nella seduta del 15.12.2017, ha preso atto della presentazione di una sola offerta, da parte della società:
Camst Soc. Coop. arl.
La Commissione Giudicatrice ha, altresì, valutato conforme al bando di gara, che prevedeva espressamente l'aggiudicazione anche in caso di una sola offerta, la documentazione ammninistrativa, tecnica ed economica, presentata dalla suddetta società, formulando pertanto la proposta di aggiudicazione del servizio alla stessa alle condizioni offerte.
Il Rup
dott. Pierantonio Stella


PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA ASSICURATIVA - CIG. 7255023A5E

LEGGASI IN FONDO COMUNICAZIONE DEL 19 DICEMBRE 2017: PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE

E’ indetta procedura aperta sotto soglia ai sensi degli artt. 60 e 36 comma 9 D.Lgs. 50/2016 e s.m.i - C.I.G.: 7255023A5E

STAZIONE APPALTANTE: Atap SpA con sede in via Candiani 26 a Pordenone pec: pec.atappn@legalmail.it. Ulteriori  informazioni  sono   disponibili sul sito www.atap.pn.it/it/bandi_di_gara.aspx – Rup: dott. Pierantonio Stella mail: pierantonio.stella@atap.pn.it

OGGETTO DELL’APPALTO: l'incarico ha per oggetto lo svolgimento, ai sensi del D.Lgs. 209/2005, del servizio di brokeraggio e consulenza assicurativa.

La DURATA dell'affidamento e' fissata per un anno dall'11.12.2017.

L’IMPORTO a base d’asta è di euro 9.384,53.

CRITERI  di  aggiudicazione:   Offerta economicamente piu' vantaggiosa ex  art.  95,  comma  2,  del  D.Lgs. 50/2016. 

TERMINE  per  il  ricevimento  delle  domande di partecipazione: 29.11.2017 alle ore 12:00.

APERTURA delle offerte: 01.12.2017 alle ore 10:00.

AVVISO PUBBLICATO SULLA G.U.R.I n. 130 del 10 novembre 2017

ALLEGATI:

Bando di gara

Allegato 1- Istanza di partecipazione

Allegato 2 – Dichiarazione sostitutiva

Allegato 3 – Capitolato d’appalto

Allegato 4 – Elenco mezzi di proprietà di Atap SpA al 30.10.2017

Allegato 5 – Offerta economica

- Risposta a domande di chiarimenti del 22.11.2017

- Determina del Presidente del Consiglio di Amministrazione del 30.11.17
- Curriculum_Gian Pietro_Moras
- Curriculum_Samuela_Trovò
- Curriculum_Valentina_Boi

Il Rup

dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE DEL 22.11.2017

Si pubblicano in allegato le richieste di chiarimenti giunte nei termini previsti dal bando di gara (entro il 20.11.2017) e le relative risposte.

Si rammenta che le risposte alle domande di chiarimento sono parte integrante del bando di gara e del relativo capitolato. Pertanto, debbono essere prodotte, debitamente sottoscritte per accettazione, in sede di offerta.

Il Rup

dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE DEL 30.11.2017
Ai sensi del D.Lgs. 50/2016, art. 29, comma 1, la scrivente fornisce la composizione della commissione giudicatrice e i curricula dei componenti.
A tal proposito si allega la determina del Presidente del Consiglio di Amministrazione con cui si nomina la commissione, nonché i relativi curriculum vitae dei Commissari.
Il Rup
dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE DEL 04.12.2017
Ai sensi dell'art. 29 comma 1 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., si comunica che all'esito della seduta della Commissione Giudicatrice del 01.12.2017, chiamata all'analisi, controllo e valutazione della documentazione amministrativa, sono risultati ammessi o ammessi con riserva i seguenti operatori economici:

- Assistudio srl (ammessa con riserva).
- AON Group spa (ammessa).
- Aficurci srl (ammessa).
- Several srl (ammessa con riserva).
- Gbsapri spa (ammessa con riserva).
- Bressan Carlo Broker (ammessa con riserva).
- Company Brokers srl (ammessa con riserva).

Per gli operatori ammessi con riserva è stata attivata la procedura di soccorso istruttorio, ai sensi dell'art. 83 comma 9 D.Lgs. 50/2016.

Ai sensi del succitato art 83, comma 9, D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii., si assegna termine sino alle ore 12:00 di martedì 12 dicembre 2017 per produrre la documentazione richiesta, inviandola via pec all’indirizzo pec.atappn@legalmail.it o tramite consegna all’Ufficio Protocollo della scrivente, in via Candiani 26, II piano, a Pordenone. Farà fede l’orario di invio della mail pec o l’indicazione del timbro dell’Ufficio Protocollo.

In caso di inutile decorso del termine di regolarizzazione, il concorrente sarà escluso dalla gara.

La valutazione della documentazione eventualmente prodotta avverrà in seduta pubblica il giorno 13.12.2017 alle ore 9.00, presso la sede di Atap SpA, in via Candiani 26, II piano, a Pordenone.
Il Rup
dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE DEL 13.12.2017
Ai sensi dell'art. 29 comma 1 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., si comunica che all'esito della seduta della Commissione Giudicatrice del 13.12.2017, chiamata all'analisi, controllo e valutazione della documentazione amministrativa, a seguito del soccorso istruttorio esperito ai sensi dell'art. 83 comma 9 D.Lgs. 50/2016 in data 04.12.2017, sono risultati ammessi i seguenti operatori economici:

- Assistudio srl
- AON Group spa
- Aficurci srl
- Several srl
- Gbsapri spa
- Bressan Carlo Broker
- Company Brokers srl

Ultimata la valutazione delle offerte tecniche, l'apertura delle offerte economiche avverrà in seduta pubblica il giorno 14.12.2017 alle ore 11.00, presso la sede di Atap SpA, in via Candiani 26, II piano, a Pordenone.
Il Rup
dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE DEL 19.12.2017: PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE

La Commissione Giudicatrice, valutate la documentazione amministrativa e le offerte tecniche ed economiche, ha elaborato la seguente graduatoria:
1. Aon Group spa punti 99/100
1. Several srl p. 99/100
2. Aficurci srl p. 96/100
2. Gbsapri spa p. 96/100
3. Bressan Carlo Broker p. 95/100
4. Company Brokers srl p. 94,83/100
5. Assistudio srl p. 81,09/100
Considerata la parità tra i primi due operatori, la Commissione Giudicatrice, così come stabilito dal bando di gara, ha proceduto ad effettuare un sorteggio tra le società a pari merito. La prescelta è stata: Several srl.

La Commissione Giudicatrice, pertanto, ha proposto di aggiudicare il servizio alla suddetta società.

Il Rup
dott. Pierantonio Stella


PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PULIZIA BUS E OPERAZIONI ACCESSORIE - CIG. 7240739ED5

LEGGASI IN FONDO COMUNICAZIONE DEL 20 DICEMBRE 2017: PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE

E’ indetta procedura aperta sotto soglia ai sensi degli artt. 60 e 36 comma 9 D.Lgs. 50/2016 e s.m.i - C.I.G.: 7240739ED5

STAZIONE APPALTANTE: Atap SpA con sede in via Candiani 26 a Pordenone pec: pec.atappn@legalmail.it. Ulteriori  informazioni  sono   disponibili sul sito www.atap.pn.it/it/bandi_di_gara.aspx – Rup: dott. Pierantonio Stella mail: pierantonio.stella@atap.pn.it

OGGETTO DELL’APPALTO: servizio di pulizia e disinfezione e sanificazione degli autobus urbani ed extraurbani, degli autoveicoli aziendali ausiliari di proprietà o in uso ad Atap SpA ed  operazioni accessorie (movimentazione, rifornimento carburante, olii, liquidi e similari, e rimessaggio degli automezzi) presso l’autoparco Atap di via Prasecco 58 a Pordenone. È richiesta, inoltre, la pulizia del piazzale di pertinenza quale deposito degli stessi.

La DURATA dell'affidamento e' fissata dal 13.11.2017 al 31.12.2018

L’IMPORTO a base d’asta è di euro 291.600,00 di cui 6.750,00 euro per oneri da sicurezza da interferenza, non soggetti a ribasso.

CRITERI  di  aggiudicazione:   Offerta economicamente piu' vantaggiosa ex  art.  95,  comma  3,  del  D.Lgs. 50/2016. 

TERMINE  per  il  ricevimento  delle  domande di partecipazione: (08.11.2017 ore 12:00) 16.11.2017 alle ore 12:00.

APERTURA delle offerte: (08.11.2017 ore 15:00) 20.11.2017 alle ore 10:00.

AVVISO PUBBLICATO SULLA G.U.R.I n. 122 del 20 ottobre 2017

ALLEGATI:

Bando di gara

Allegato 1- Istanza di partecipazione

Allegato 1bis – Dichiarazione sostitutiva

Allegato 2 – Ammontare dell’appalto

Allegato 3 – Capitolato d’appalto

Allegato 4 – Descrizione e frequenza attività

Allegato 5 – Valutazione e controllo del livello di servizio

Allegato 6 – Offerta economica

- Risposta a domande di chiarimenti del 31.10.2017

- Rettifica termini del 06.11.2017

- Determina del Presidente del Consiglio di Amministrazione del 17.11.17

- Curriculum_Flavio_Bigatton

- Curriculum_Enrico_Battiston

- Curriculum_Valentina_Papais

Il Rup

dott. Pierantonio Stella

***

COMUNICAZIONE DEL 31.10.2017

Si pubblicano in allegato le richieste di chiarimenti giunte nei termini previsti dal bando di gara (entro il 27.10.2017) e le relative risposte.

Il Rup

dott. Pierantonio Stella

***

COMUNICAZIONE IMPORTANTE DEL 06.11.2017

Causa problema tecnico nel pagamento del contributo A.N.A.C. di cui alla delibera n. 1377 del 21 dicembre 2016, segnalato in data odierna, si comunica che il termine per la presentazione delle offerte è stato prorogato dal 08.11.2017 alle ore 12:00 al 16.11.2017 alle ore 12:00. Viene di conseguenza mutata anche la data di apertura delle buste, che avverrà con le modalità indicate nel bando non più l'8.11.2017 alle ore 15:00, bensì il 20.11.2017 alle ore 10:00

Il Rup

dott. Pierantonio Stella

***

COMUNICAZIONE DEL 17.11.2017

Ai sensi del D.Lgs. 50/2016, art. 29, comma 1, la scrivente fornisce la composizione della commissione giudicatrice e i curricula dei componenti.
A tal proposito si allega la determina del Presidente del Consiglio di Amministrazione in cui si nomina la commissione, nonché i relativi curriculum vitae.

Il Rup

dott. Pierantonio Stella

***

COMUNICAZIONE DEL 21.11.2017
Ai sensi dell'art. 29 comma 1 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.,  si comunica che all'esito della seduta della Commissione Giudicatrice del 20.11.2017, chiamata all'analisi, controllo e valutazione della documentazione amministrativa, sono risultati ammessi o ammessi con riserva i seguenti operatori economici:
- Coopservice Soc.coop.p.A. (ammessa)
- ISS Italia srl (ammessa con riserva)
- Dussmann Service S.r.l. (ammessa con riserva).
Il Rup
dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE DEL 04.12.2017
Ai sensi dell'art. 29 comma 1 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.,  si comunica che all'esito della richiesta di soccorso istruttorio, esperita in data 21.11.2017, ai sensi dell'art. 83 comma 9 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., sono risultati ammessi all'apertura dell'offerta tecnica, che avverrà in seduta riservata, i seguenti operatori economici:

- Coopservice Soc.coop.p.A.
- ISS Italia S.r.l.
- Dussmann Service S.r.l.

Seguirà comunicazione della convocazione della nuova seduta pubblica per l'apertura delle offerte economiche, con indicazione degli operatori ammessi.
Il Rup
dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE DELL'11.12.2017
Si comunica che la seconda seduta pubblica, per l'apertura delle offerte economiche della gara in oggetto, è convocata per il giorno 20.12.2017 alle ore 10:30, presso la sede aziendale di via Candiani, n. 26 - 33170 Pordenone.
Il Rup
dott. Pierantonio Stella

COMUNICAZIONE DEL 20.12.2017: PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE

La Commissione Giudicatrice, valutate la documentazione amministrativa e le offerte tecniche ed economiche, ha elaborato la seguente graduatoria:
1. Coopservice Soc.coop.p.A. p. 90,87 (69 + 21,87)
2. Dussmann Service S.r.l. p. 71,02 (41,05 + 30)
3. ISS Italia S.r.l. p. 65,52 (35,59 + 29,93)
La Commissione Giudicatrice, pertanto, ha proposto di aggiudicare il servizio alla società: Coopservice Soc.coop.p.A.
Il Rup
dott. Pierantonio Stella

 


PROCEDURA RISTRETTA PER LA FORNITURA DI SERVIZI ASSICURATIVI - PERIODO DAL 15.08.2017 AL 15.02.2018 - CIG: 7125663B1E

Ai sensi del D.Lgs. 50/2016, art. 29, comma 1, la scrivente fornisce la composizione della commissione giudicatrice e i curricula dei componenti.

A tal proposito si allega il verbale del Consiglio di Amministrazione in cui si nomina la commissione, nonché i relativi curriculum vitae. 

COMUNICAZIONE DEL 26.07.2017

Si da atto che a seguito della valutazione dell'offerta presentata, relativa alla procedura in oggetto, esperita da ultima con seduta pubblica in data 26.07.2017 dalle ore 10.00 alle ore 11.30 presso la sede Atap spa di via Candiani n. 26 a Pordenone, la Commissione di Gara ha provveduto a trasmettere la proposta di aggiudicazione alla Stazione Appaltante, ai sensi dell'art. 33 c. 1 del D.Lgs. 50/2016, della sottoelencata società risultata miglior offerente:

Itas Mutua Spa - piazza delle Donne Lavoratrici, 2 - 38123 Trento (TN)

Firmato: il Rup dott.ssa Samuela Trovò

COMUNICAZIONE DEL 04.08.2017

Ai sensi di quanto previsto dall’art. 76 del D.Lgs. 50/2016, si comunica che il Consiglio di Amministrazione di ATAP S.p.A., nella seduta del 01.08.2017, ha approvato l’aggiudicazione definitiva della fornitura di servizi assicurativi per i mezzi aziendali, dal 15.08.2017 al 15.02.2018, di cui alla procedura in oggetto, CIG: 7125663B1E alla società:
Itas Mutua Spa - piazza delle Donne Lavoratrici, 2 - 38123 Trento (TN).


PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO MENSA AZIENDALE - AGGIUDICAZIONE

Ai sensi di quanto previsto dall’art. 76 del D.Lgs. 50/2016, si comunica che il Consiglio di Amministrazione di ATAP S.p.A., nella seduta del 29.03.2017, ha approvato l’aggiudicazione definitiva del servizio mensa aziendale, presso la sede di via Prasecco 58 a Pordenone, dal 01.04.2017 al 31.08.2017, di cui alla procedura in oggetto, CIG: 70121007F8 alla società:

CAMST Soc. Coop. a r.l. - via Tosarelli 138 - fraz. Villanova - 40055 CASTENASO (BO).

Si indica la data di scadenza del termine dilatorio per la stipula del contratto: 05.05.2017.


PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO MENSA AZIENDALE - PERIODO DAL 01.04.2017 AL 31.08.2017 - CIG: 70121007F8

Ai sensi del D.Lgs. 50/2016, art. 29, comma 1, la scrivente fornisce la composizione della commissione giudicatrice e i curricula dei componenti.

A tal proposito si allega il verbale del Consiglio di Amministrazione in cui si nomina la commissione, nonché i curriculum vitae in formato Europass.

COMUNICAZIONE DEL 29.03.2017

Si da atto che a seguito della valutazione dell'offerta presentata, relativa alla procedura in oggetto, esperita da ultima con seduta pubblica in data 29.03.2017 dalle ore 8.30 alle ore 9.30 presso la sede Atap spa di via Candiani n. 26 a Pordenone, la Commissione di Gara ha provveduto a trasmettere la proposta di aggiudicazione alla Stazione Appaltante, ai sensi dell'art. 33 c. 1 del D.Lgs. 50/2016, della sottoelencata società risultata miglior offerente:

CAMST Soc. Coop. a r.l. - via Tosarelli 138 - fraz. Villanova - 40055 CASTENASO (BO)

Firmato: il Direttore Generale Dott. Andrea Crovato


PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 17 AUTOBUS - ANNO 2017 - GUCE 2017/S 008-011498 - AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA

Ai sensi di quanto previsto dall’art. 76 del D.Lgs. 50/2016, si comunica che il Consiglio di Amministrazione di ATAP S.p.A., nella seduta del 20.03.2017 ha approvato l’aggiudicazione definitiva della fornitura di autobus urbani ed interurbani di cui all’Avviso GUCE 2017/S 008-011498:

  • N. 4 autobus urbani (CIG 6938147407) “Classe I – tipo di carrozzeria CE (Veicolo a un piano e pianale ribassato)”, con alimentazione a gasolio, alla ditta Evobus Italia S.p.A.;
  • N. 5 autobus interurbani (CIG 6938155A9F) “Classe II – tipo di carrozzeria CA (Veicolo a un piano)”, lunghezza indicativa 10,60 mt, con alimentazione a gasolio, alla ditta Stefanelli S.p.A.;
  • N. 5 autobus interurbani (CIG 693816420F) “Classe II – tipo di carrozzeria CA (Veicolo a un piano)”, lunghezza indicativa 12,00 mt, con alimentazione a gasolio, alla ditta Evobus Italia S.p.A.;
  • N. 3 autobus interurbani (CIG 6938174A4D) “Classe II - tipo di carrozzeria CF (Veicolo a due piani e pianale ribassato)”, con alimentazione a gasolio, alla ditta Evobus Italia S.p.A..

 

Si indica la data di scadenza del termine dilatorio per la stipula del contratto: 26.04.2017.


PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 17 AUTOBUS - ANNO 2017 - GUCE 2017/S 008-011498 - COMUNICAZIONE

COMUNICAZIONE DEL 11.03.2017

Si da atto che a seguito della valutazione delle offerte presentate, relative alla procedura in oggetto, esperita da ultima con seduta pubblica in data 10.03.2017 dalle ore 10.30 presso la sede Atap S.p.A. di Via Prasecco, 58 a Pordenone, La Commissione di Gara ha provveduto a trasmettere la proposta di aggiudicazione alla Stazione Appaltante, ai sensi dell'art. 33 c.1. del D.Lgs. 50/2016, delle sotto indicate società risultate prime classificate in graduatoria quali migliori offerenti per i singoli lotti:

Lotto 1 - Evobus Italia S.p.A.

Lotto 2 - Stefanelli S.p.A.

Lotto 3 - Evobus Italia S.p.A.

Lotto 4 - Evobus Italia S.p.A.

 

Firmato: Il Direttore Generale, Dott. Andrea Crovato


PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 17 AUTOBUS - ANNO 2017 - GUCE 2017/S 008-011498 - AMMISSIONI ED ESCLUSIONI

In ottemperanza a quanto previsto dall'art. 29, comma 1, del D.Lgs. 50/2016, a seguito seduta pubblica di gara di data 02.03.2017 per la fornitura di cui in oggetto, siamo a trasmettere la lista degli ammessi e degli esclusi dopo l'apertura delle buste contententi la documentazione amministrativa.

 

AMMESSI ALLA SUCCESSIVA FASE DI GARA

  • MAN Truck & Bus Italia S.p.A.

 

AMMESSI CON RISERVA ALLA SUCCESSIVA FASE DI GARA

  • Evobus Italia S.p.A.
  • Stefanelli S.p.A.

 

ESCLUSI DALLA PROCEDURA DI GARA

  • Italscania S.p.A.

 

Al fine di sciogliere la riserva sull'ammissione di Evobus Italia S.p.A. e Stefanelli S.p.A., è indetta nuova seduta pubblica per il giorno 06.03.2017 alle ore 15:30 presso il deposito aziendale di via Prasecco, n. 58 - Pordenone per dare atto delle risultanze delle integrazioni richieste.

 

AGGIORNAMENTO DEL 06.03.2017

Viste le integrazioni richieste alle ditte Evobus Italia S.p.A. e Stefanelli S.p.A., pervenute nei modi e nei termini previsti, e viste le risultanze di cui alla seduta pubblica del giorno 06.03.2017 delle ore 15:30, la Commissione di gara scioglie la riserva ed ammette le ditte Evobus Italia S.p.A. e Stefanelli S.p.A. alle successive fasi di gara.

 

Firmato: Il Direttore Generale, Dott. Andrea Crovato


PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI N. 17 AUTOBUS - ANNO 2017 - GUCE 2017/S 008-011498 - NOMINA COMMISSIONE

Ai sensi del D.Lgs. 50/2016, art. 29, comma 1, la scrivente fornisce la composizione della commissione giudicatrice e i curricula dei componenti.

A tal proposito si allega il Verbale del Consiglio di Amministrazione in cui si nomina la commissione, nonchè i Curriculum Vitae in formato Europass.


AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE D'INTERESSE PER SERVIZIO DI MENSA AZIENDALE


Bando di gara per la fornitura di bevande e prodotti alimentari mediante distributori automatici installati presso ATAP S.p.A.

Ai sensi del D.Lgs. 50/2016, art. 29, comma 1, la scrivente fornisce la composizione della commissione giudicatrice e i curricula dei componenti.

A tal proposito si allega il Verbale del Consiglio di Amministrazione in cui si nomina la commissione, nonchè i Curriculum Vitae in formato Europass.

 

A seguito esperimento della procedura di gara, in ottemperanza al già citato art. 29, si pubblicano il verbale di gara ed i relativi allegati.


PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI AUTOBUS

ATAP S.p.A. indice una gara a procedura aperta per la fornitura di n. 17 autobus, così suddivisi:

Lotto 1 - CIG: 6938147407

n. 4 (quattro) autobus urbani “Classe I - tipo di carrozzeria CE (Veicolo a un piano e pianale ribassato)”, con alimentazione a gasolio, aventi lunghezza indicativamente 10,60 mt (± 20 cm), due assi e larghezza massima pari a 2,55 mt, porta anteriore, centrale e posteriore doppia, capacità di trasporto di almeno 85 (ottantacinque) passeggeri nella configurazione senza disabile a bordo, ed 1 (uno) di servizio, rampa manuale per disabili, aria climatizzata, motorizzazione EURO 6.

Lotto 2 - CIG: 6938155A9F

n. 5 (cinque) autobus interurbani “Classe II - tipo di carrozzeria CA (Veicolo a un piano)”, con alimentazione a gasolio, aventi lunghezza indicativamente 10,60 mt (± 35 cm), due assi e larghezza massima pari a 2,55 mt, porta anteriore singola e porta centrale doppia o singola maggiorata, capacità di trasporto di almeno 45 (quarantacinque) passeggeri seduti, 20 (venti) in piedi ed 1 (uno) di servizio, sedili passeggeri fissi, predisposizione per disabili, gancio di traino, aria climatizzata, motorizzazione EURO 6.

Lotto 3 - CIG: 693816420F

n. 5 (cinque) autobus interurbani “Classe II – tipo di carrozzeria CA (Veicolo a un piano)”, con alimentazione a gasolio, aventi lunghezza indicativamente 12,00 mt (± 35 cm), due assi e larghezza massima pari a 2,55 mt, con piano di calpestio interno non superiore a 900 mm, porta anteriore singola e porta centrale doppia, capacità di trasporto di almeno 53 (cinquantatré) passeggeri seduti, 26 (ventisei) in piedi ed 1 (uno) di servizio, sedili passeggeri fissi, predisposizione per disabili, predisposizione per il gancio di traino, aria climatizzata, motorizzazione EURO 6.

Lotto 4 - CIG: 6938174A4D

n. 3 (tre) autobus interurbani “Classe II - tipo di carrozzeria CF (Veicolo a due piani e pianale ribassato)”, con alimentazione a gasolio, aventi lunghezza indicativamente di 13,90 mt (non oltre 14,05 m), tre assi con sterzatura idraulica anche a gestione elettronica dell’asse condotto purché sia garantita la stessa affidabilità di funzionamento della gestione idraulica (l’asse rimorchiato non deve essere passivo), 2 piani e larghezza massima pari a 2,55 mt, porta anteriore singola e porta centrale doppia o singola maggiorata, capacità di trasporto di almeno 90 (novanta) passeggeri seduti, 5 (cinque) in piedi ed 1 (uno) di servizio, sedili passeggeri fissi, predisposizione per disabili, aria climatizzata, motorizzazione EURO 6.

 

Ai sensi dell’art. 29, comma 1, del D.Lgs. 50/2016 si precisa che il Capitolato Speciale e tutti gli altri documenti di gara sono qui accessibili e scaricabili.


Fornitura gasolio uso autotrazione dal 16.01.2017 al 31.12.2017 - CIG 6899357980

Ai sensi del D.Lgs. 50/2016, art. 29, comma 1, la scrivente fornisce la composizione della commissione giudicatrice e i curricula dei componenti.

A tal proposito si allega il Verbale del Consiglio di Amministrazione in cui si nomina la commissione, nonchè i Curriculum Vitae in formato Europass.

 

A seguito esperimento della procedura di gara, in ottemperanza al già citato art. 29, si pubblicano il verbale di gara ed i relativi allegati.


NUOVA PROCEDURA D’ASTA PUBBLICA PER LA CESSIONE DI QUOTA SOCIETARIA DI SNUA SRL PARTECIPATA DA ATAP SPA

Si informa che entro le ore 12:00 del 30.12.2016 - data di scadenza per la presentazione della richiesta di partecipazione - non è pervenuta alcuna richiesta.

Si trasmette l'informazione al Consiglio di Amministrazione di ATAP S.p.A. per quanto di competenza.

 

Il Responsabile Unico del Procedimento

Dott. Andrea Crovato


PROCEDURA D’ASTA PUBBLICA PER LA CESSIONE DI QUOTA SOCIETARIA DI SNUA SRL PARTECIPATA DA ATAP SPA

COMUNICAZIONE D'AGGIUDICAZIONE: Si comunica che la procedura in oggetto è stata aggiudicata alla società Bioman s.p.a., in conformità al bando di gara ed alle condizioni ivi stabilite.

F.to Il Presidente Mauro Vagaggini


ESITO GUCE FORNITURA N. 14 AUTOBUS

Assegnazione fornitura autobus


PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI AUTOBUS

Questa Azienda indice gara, mediante procedura aperta con aggiudicazione a favore dell'offerta economicamente più vantaggiosa per l'affidamento della fornitura di autobus suddivisa in lotti: Lotto 1 CIG 6423703F65; Lotto 2 CIG 64237137A8; Lotto 3 CIG 6423723FE6.

Importo complessivo dell'appalto: € 3.484.831,23 oltre IVA.

Termine ricezione offerte: 9.12.2015 ore 12.00.

Apertura offerte: 11.12.2015 ore 10.00.


ESITO GUCE FORNITURA N. 13 AUTOBUS

Assegnazione della fornitura di n. 13 autobus


PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI AUTOBUS

Questa Azienda indice gara, mediante procedura aperta con aggiudicazione a favore dell'offerta economicamente più vantaggiosa per l'affidamento della fornitura di autobus suddivisa in lotti: Lotto 1 CIG 5973024754; Lotto 2 CIG 59730393B6; Lotto 3 CIG 59730669FC.

Importo complessivo dell'appalto: € 3.770.000,00 oltre IVA.

Termine ricezione offerte: 22.12.2014 ore 11.00.

Apertura offerte: 23.12.2014 ore 14.00.


PROCEDURA NEGOZIATA RELATIVA ALL’APPALTO DI SOLA ESECUZIONE LAVORI...

PROCEDURA NEGOZIATA RELATIVA ALL’APPALTO DI SOLA ESECUZIONE LAVORI DI COSTRUZIONE DI UNA RIMESSA PER AUTOBUS, SISTEMAZIONE AREE ESTERNE, OPERE DI RECINZIONE E IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA REALIZZARSI NEL COMUNE DI SACILE 

CIG 5886627645

 

In seguito alle richieste pervenute sino alla data del 15.09.2014, si specificano i seguenti argomenti:

La cauzione provvisoria, costituita informa di fidejussione bancaria o polizza assicurativa, dovrà obbligatoriamente riportare l'indicazione di tutti i soggetti partecipanti alla gara, mentre la sottoscrizione del documento potrà essere effettuata solo da parte del soggetto principale (capogruppo, impresa mandataria, ecc.)


Tutti i documenti da presentare (richiesta di partecipazione, offerta economica, dichiarazioni, ecc.) saranno redatti in “carta semplice” (senza marca da bollo).


Sopralluogo: ogni partecipante provvederà autonomamente ad effettuare il sopralluogo; non è previsto un modello facsimile di dichiarazione; in caso di partecipazione da parte di soggetti plurimi in aggregazione o forma associativa (ATI, Consorzio, ecc.) la dichiarazione di sopralluogo sarà compilata dal soggetto principale (impresa mandataria, ecc.) e sarà anche controfirmata dagli altri partecipanti (imprese mandanti, ecc.);


In linea di principio la dichiarazione di presa visione dei luoghi è firmata dal personale si reca fisicamente sul posto ad effettuare il sopralluogo: qualora tale la dichiarazione sia sottoscritta da persona diversa dal Legale Rappresentante o dal Direttore Tecnico è necessario allegare la relativa delega, così come indicato nella lettera di invito.


Nel caso di partecipazione da parte di soggetti plurimi in aggregazione o forma associativa (A.T.I. o costituenda tale, Consorzio, ecc.) i modelli A, A1 e B saranno compilati dal soggetto principale (capogruppo, impresa mandataria, ecc) e saranno controfirmati anche dagli altri partecipanti (imprese mandanti, ecc.); accanto alla firma del titolare o del legale rappresentante dovrà essere indicato il nominativo del firmatario; non è obbligatorio indicare le generalità complete di chi firma, se si allega il documento di identità del firmatario o se lo stesso è già stato consegnato ad ATAP spa nella presente gara o nella precedente fase di manifestazione di interesse;


Nel modello A1, p.to 10, si richiede di indicare le posizioni INPS, INAIL, CASSA EDILE: ogni partecipante potrà scriverle dopo il p.to 13 o in calce al medesimo modello o allegare una propria dichiarazione integrativa, sempre che tali dati non siano già stati forniti al ATAP spa in sede di manifestazione di interesse.


Nel bando non è indicato il numero di cifre decimali da scrivere dopo la virgola nell’importo monetario e nella percentuale di ribasso, pertanto è a discrezione dell’offerente indicare tali cifre decimali; comunque è prassi comune che gli importi monetari siano approssimati alla seconda cifra decimale dopo la virgola (es. 000.000,00 €), mentre per il ribasso percentuale, in genere, si indica fino alla terza cifra decimale dopo la virgola (00,000 %): tali informazioni sono solo indicative e non prescrittive.
 


INDAGINE DI MERCATO -

Indagine di mercato per l'individuazione di operatori economici da invitare alla procedura negoziata ex art. 57, comma 6 e art. 122, comma 7 del D.Lgs. 163/06 e S.M.I. per l'affidamento dei lavori di "costruzione di una rimessa per autobus, sistemazione aree esterne, opere di recinzione e impianto fotovoltaico" da realizzarsi nel comune di Sacile (PN).

CHIARIMENTO N.01

L'importo dell'appalto e le relative categorie sono quelle indicate nelle tabelle di cui al punto 3 dell'avviso. I riferimenti normativi sono quelli di cui all'art. 107, 108 e 109 del DPR 207/2010 "Regolamento di attuazione ed esecuzione del Codice dei Contratti".

CHIARIMENTO N.02

Nel caso di partecipazione di più imprese nello stesso raggruppamento, vale il principio che i requisiti di ordine generale e di idoneità professionale devono essere posseduti da tutti i singoli partecipanti. Pertanto la compilazione dei moduli allegati "A", "B" e "C" (quest'ultimo eventuale e se del caso), in quanto contenenti delle dichiarazioni, devono essere compilati e sottoscritti da tutti i partecipanti del raggruppamento.

CHIARIMENTO N.03

Importi delle categorie dei lavori subappaltabili e quelli per i quali invece sono richiesti il possesso delle attestazioni SOA direttamente dai partecipanti (specifica a CHIARIMENTO 01).

Per le lavorazioni il cui importo percentuale è singolarmente superiore al 15% dell’importo complessivo dei lavori o l’importo della lavorazione è superiore a 150.000,00€ non sono subappaltabili, ma i requisiti devono essere posseduti dai partecipanti, nelle forme stabilite dalle norme sugli appalti dei lavori pubblici; per le percentuali e gli importi inferiori a quanto prima citato, le opere possono essere subappaltate ad imprese in possesso delle relative qualificazioni; pertanto, con riferimento agli importi dei lavori di questo caso specifico, risultano subappaltabili le sole lavorazioni relative alla categoria OS21.

CHIARIMENTO N.04

Alla presente manifestazione di interesse si applica quanto previsto dall’art. 12 della Legge 23 maggio 2014, n. 80 - Conversione, con modificazioni, del decreto-legge 28 marzo 2014, n. 47 - Misure urgenti per l'emergenza abitativa, per il mercato delle costruzioni e per Expo 2015”, che apporta alcune modifiche agli art. 107, 108 e 109 del DPR 207/2010. Ciò in quanto l’avviso per la manifestazione di interesse è stato pubblicato il 14.07.2014 e quindi successivamente alla entrata in vigore del citato provvedimento (entrata in vigore il 28/05/2014).

 

In relazione al numero di manifestazioni di interesse pervenute, il  sorteggio pubblico fissato per il giorno 04.08.2014 alle ore 9.00 è rinviato al giorno 06.08.2014 ALLE ORE 9.00 presso la sede operativa di Atap Spa in via Prasecco 58 – Pordenone.


Indagine di mercato

Invito a manifestare il proprio interesse per partecipare alla gara per l'affidamento del servizio di accompagnamento trasporto disabili per il periodo 2 gennaio 2014-2 agosto 2014.


ESITO GUCE FORNITURA N. 12 AUTOBUS INTERURBANI

Assegnazione della fornitura di n. 12 autobus interurbani


PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI AUTOBUS INTERURBANI - AVVISO GUCE 2012/S 236-389135

ATAP indice procedura aperta con pubblicazione di bando a cui si applicano le norme contenute nella direttiva 2004/17 e nel D.Lgs. n. 163/2006 e s.m.i. per la fornitura di n. 12 autobus interurbani aventi indicativamente lunghezza m 12 - unico lotto CIG 4762740162


GARA PER LA REALIZZAZIONE DEGLI UFFICI AZIENDALI PRESSO IL DEPOSITO DI VIA PRASECCO - PORDENONE -

Gara per l'affidamento dei servizi di architettura ed ingegneria per la progettazione preliminare e definitiva, la direzione lavori, misura, assistenza di cantiere, contabilità, e assistenza al collaudo, coordinamento per la sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione, relativamente ai lavori di realizzazione degli uffici aziendali presso il deposito di via Prasecco in Pordenone

CIG 4562700B24


ESITO GUCE SERVIZIO PULIZIA

Assegnazione del servizio di pulizia di autobus, veicoli ausiliari e impianti fissi di proprietà o in uso all’Atap ed operazioni accessorie (movimentazioni, rifornimento e rimessaggio degli autobus). CIG 44298045E6

 

 


GARA PER L’ASSEGNAZIONE DEL SERVIZIO DI PULIZIA DI AUTOBUS...

Gara per l’assegnazione del servizio di pulizia di autobus, veicoli ausiliari e impianti fissi di proprietà o in uso all’atap ed operazioni accessorie (movimentazioni, rifornimento e rimessaggio degli autobus). cig 44298045e6


Link promozione Link mautenzione